Presso il centro medico CFC visitano medici specializzati nelle problematiche ortopediche della mano e del polso.

Visita Fisiatrica

Presso il centro medico CFC visitano medici specialisti in medicina fisica e riabilitativa

Visita specialistica Fisiatrica

Medicina fisica e riabilitativa

E’ una branca della medicina specialistica che consente di verificare lo stato di salute dell’apparato locomotore, composto da ossa, articolazioni e muscoli.

Il medico specializzato è un grado di accertare la natura di disturbi a carico dell’apparato osteoarticolare (muscoli, tendini, articolazioni, nervi), insorte nel paziente a causa di problematiche acute o croniche, di processi infiammatori causati da traumi di varia natura o a seguito di interventi chirurgici ortopedici.

In cosa consiste la visita specialistica Fisiatrica

I nostri specialisti sono in grado di valutare le eventuali implicazioni funzionali, che possono ripercuotersi sulla qualità della vita dei pazienti causando dolori, difficoltà di deambulazione e difficoltà nell’eseguire singoli muovimenti.

La visita fisiatrica si apre con una prima fase di anamnesi, in cui lo specialista si informerà circa la storia clinica e lo stile di vita del paziente, ascolterà i sintomi che riferisce e gli eventuali trattamenti effettuati.

I nostri medici eseguiranno l’esame obiettivo e funzionale, per accertarsi delle capacità motorie del paziente, invitandolo a eseguire esercizi e test specifici in sede di visita per la valutazione della problematica.

Il fisiatra infine valuterà se suggerire al paziente l’esecuzione di approfondimenti specialistici o diagnostici (come risonanza magnetica, ecografia, TC, radiografia) e suggerirà l’approccio terapeutico più opportuno.

I nostri medici inoltre possono eseguire a seguito della visita specialistica anche infiltrazioni e trattamenti.

Nella prima fase della visita ortopedica il medico specialista cercherà di ottenere il maggior numero di informazioni possibili circa le condizioni del paziente. Particolare interesse verrà posto su:

A seguire, l’ortopedico analizzerà la funzionalità dell’apparato locomotore del paziente, prestando attenzione ad aspetti come:

Trattamenti infiltrativi e strumentali

X